Privacy Policy
Crea sito
Header
HomeNewsPhoto GalleryContattiSegnalazioniTeam
truesicilia
Prossimi Concerti
Blog
Locali
Photo Gallery
GuestBook
Recensioni & co.
Live Report
Recensioni Band
Recensioni Cd
Recensioni video
Interviste
Inserisci
News

[12/06/2013]

Comunicato We Rock Fest

Dopo tanta attesa,torna per il quarto anno consecutivo l'evento estivo catanese dedicato al metallo pesante.
Rinfrescheremo due notti torbide nel consueto splendido palcoscenico naturale alle pendici del vulcano...
e non a caso quest'anno il fuoco è protagonista anche dell'artwork della locandina, poichè i nostri ospiti musicisti anche stavolta sapranno creare l'atmosfera esplosiva che contraddistingue l'evento da sempre.
Siamo orgogliosi di presentarvi il bill del WE ROCK FEST IV OPEN AIR 2013: quest’anno si affiancheranno a
valide band siciliane e calabresi, gruppi provenienti da Toscana, Piemonte e Umbria.
Piccola sorpresa: grazie al progetto “BloodRed”,nato dall’unione dell’esperienza di musicisti appartenenti a
rse, commemoreremo la prematura scomparsa di Jeff Hanneman (Slayer).
Tante saranno le emozioni in un crescendo di energia, dall'Hard Rock più classico, passando per le
composizioni più moderne dello Stoner Rock, per arrivare al Thrash e Death Metal, nel solito clima sereno e
cordiale, tra paradiso e inferno... THE WAY TO HEAVEN & HELL.
**********


Online le foto del concerto dei Bunker 66 + Guru of Darkness + Camera Obscura
del 25/11/2011
all'insomnia

**********

Pubblicità
Links
Web Zine
Band
Altro
Sito
Aggiungi preferiti
Segnala ad un amico

Caotica Metal Feast 2006
Il Solito Posto - Caltanissetta - 27/07/2006

Quest’anno anche noi di Truesicilia abbiamo voluto essere presenti al “Chaotica Metal Feast”, alla sua seconda edizione, a supporto della nostra scena metal, dei gruppi presenti per esibirsi e di chi ha impiegato il proprio tempo per adoperarsi nell’organizzazione della serata. E così a fronte di un simbolico contributo d’ingresso di € 1, abbiamo lasciato le calde ed umide coste ragusane per raggiungere il fresco centro della Sicilia, Caltanissetta. Trovato “Il solito posto” con non poche difficoltà, vi giungiamo però ormai poco dopo le 22 e parecchio affamati; già dalla strada antistante il locale si odono i primi gorgheggi vocalici che ci fanno intuire che lo spettacolo e già cominciato. Tanta era in noi tutti l’attesa di poter riascoltare dal vivo i Dark Opera, visti per la prima volta durante il raduno metal di Scordia (CT) del 30 aprile, ma purtroppo per noi entriamo quando sono già i Criminal Hate ad essere sul palco. Sicuramente penalizzati dall’acustica, il suono che esce dagli amplificatori è grezzo ma sa essere maligno, i pezzi sono estremi a metà tra il black ed il death accompagnati da ottimi spunti tastieristici e sinfonici. Dopo una mezz’oretta salgono sul palco i The Krushers i quali non hanno molto entusiasmato e poco attirato la mia attenzione. Suoni aggressivi ma il genere sembra una specie di ska riadattato al metal e anche l’esibizione del gruppo sul palco fa storcere un po’ il naso ai presenti. Con gli Aposthate sale nuovamente il livello della serata, i suoni sono adesso più puliti e potenti e accompagnano la nostra pizza che finalmente ci servono con molto ritardo, migliore l’impressione rispetto all’ultima volta in cui li avevo visti e, precisamente, un anno fa a supporto dei Natron. Si vede che c’è affiatamento e sintonia all’interno del gruppo; un’ottima esibizione di circa mezz’ora abbondante apprezzata dal pubblico presente ad assistere. Chiudono la serata i calabresi Zora, che si sono dimostrati ancora una volta un’ottima band brutal, la tecnica messa in mostra dal trio composto da batteria, basso e chitarra-voce è notevole e il pubblico apprezza molto chiedendo anche il bis. Il gruppo è compatto sul palco ed impassibile nell’esecuzione e i pezzi sono eseguiti con estrema freddezza, la stessa presente sulle facce cadaveriche dei tre. Si chiude poco dopo l’una, una serata diversa e il giudizio è più che positivo per l’ottima riuscita. Tra facce amiche e altre nuove i presenti erano circa un centinaio e non solo del posto per non mancare mai a questi importanti eventi, anche quando non ci siano gruppi famosi, di cui la scena metal in Sicilia ha sempre bisogno per tenere viva la fiamma del metal.

†Mørke†

Recensione vista 127 volte

Created by Powser - Graphic by KWD
Creative Commons License
Truesicilia.org è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.