Privacy Policy
Crea sito
Header
HomeNewsPhoto GalleryContattiSegnalazioniTeam
truesicilia
Prossimi Concerti
Blog
Locali
Photo Gallery
GuestBook
Recensioni & co.
Live Report
Recensioni Band
Recensioni Cd
Recensioni video
Interviste
Inserisci
News

[12/06/2013]

Comunicato We Rock Fest

Dopo tanta attesa,torna per il quarto anno consecutivo l'evento estivo catanese dedicato al metallo pesante.
Rinfrescheremo due notti torbide nel consueto splendido palcoscenico naturale alle pendici del vulcano...
e non a caso quest'anno il fuoco è protagonista anche dell'artwork della locandina, poichè i nostri ospiti musicisti anche stavolta sapranno creare l'atmosfera esplosiva che contraddistingue l'evento da sempre.
Siamo orgogliosi di presentarvi il bill del WE ROCK FEST IV OPEN AIR 2013: quest’anno si affiancheranno a
valide band siciliane e calabresi, gruppi provenienti da Toscana, Piemonte e Umbria.
Piccola sorpresa: grazie al progetto “BloodRed”,nato dall’unione dell’esperienza di musicisti appartenenti a
rse, commemoreremo la prematura scomparsa di Jeff Hanneman (Slayer).
Tante saranno le emozioni in un crescendo di energia, dall'Hard Rock più classico, passando per le
composizioni più moderne dello Stoner Rock, per arrivare al Thrash e Death Metal, nel solito clima sereno e
cordiale, tra paradiso e inferno... THE WAY TO HEAVEN & HELL.
**********


Online le foto del concerto dei Bunker 66 + Guru of Darkness + Camera Obscura
del 25/11/2011
all'insomnia

**********

Pubblicità
Links
Web Zine
Band
Altro
Sito
Aggiungi preferiti
Segnala ad un amico

Hypersonic (Catania)
Inspiration Is Transpiration - 2008

Recensione


Gruppo: Hypersonic

Genere: melodic power metal

Album: Inspiration Is Transpiration

Etichetta: autoprodotto

Anno di pubblicazione: 2008

Elenco brani: 1. A Lovely Creature
2. Heaven
3. Wings of Life
4. Wheels of Fire


“Inspiration Is Transpiration” è il primo EP dei catanesi Hypersonic, musicisti preparati, amanti del power metal e delle atmosfere melodiche. La riuscita copertina, a dire il vero molto spirituale, ha per sfondo dei nuvoloni minacciosi, su cui spicca una donna angelicata, rivolta verso il cielo, che avvolge di fili di luce un artiglio nero, apparentemente malintenzionato.
Il disco dura circa venti minuti e si apre con “A Lovely Creature”, in cui si fanno spazio dapprima le tastiere, quindi gli altri strumenti: un brano ritmato, ispirato in modo evidente agli Stratovarius, ma con gli spigoli più smussati; il pezzo migliora nelle limitate accelerazioni, mentre le voci sono poco aggressive. Molto meglio “Heaven”, tipico power, veloce, anche se poco distorto, tanto che in alcuni momenti le tastiere (protagoniste, in seguito, grazie ad un lavoro elaborato) e la batteria sovrastano la chitarra, che, comunque, si riscatta grazie ad un discreto assolo.
Si continua con “Wings of Life”, aperta dal campionamento di bambini che ridono; il brano è una ballata, dominata da tastiere molto soffuse, quindi la canzone cresce, ma è troppo pop-oriented e l’assolo non basta a renderla più coinvolgente, se la vediamo da un punto di vista metal. La chiusura è affidata a “Wheels of Fire”, aperta e chiusa dal rombo di una motocicletta; il pezzo è un mid-tempo tendente al pop-rock, che si distingue grazie ad un caratteristico suono di moog e ad un assolo di chitarra, fino ad evolversi in un hard rock darkeggiante nel finale.
L’EP è tecnicamente ben suonato, ma emotivamente poco coinvolgente: se l’obiettivo è il power metal, siamo ancora ben lontani dal suo raggiungimento, visto che l’aggressività è minima, a partire dalle voci; se, invece, il riferimento è il pop-rock, allora il traguardo è superato brillantemente, dato che i brani sono interessanti, orecchiabili, molto FM. Consigliamo l’album esclusivamente agli amanti del rock e del power metal ipermelodico, visto che già un semplice fan degli Helloween potrebbe avere da ridire, per non parlare di un qualsiasi estremista sonoro, al quale potrebbe sembrare (detto senza offesa, ma con la massima obiettività) di aver davanti un CD di Irene Grandi.


Contatti: http://www.myspace.com/hypersonicmetal

Voto: 6

Giuliano Latina

Giuliano Latina

Recensione vista 127 volte

Created by Powser - Graphic by KWD
Creative Commons License
Truesicilia.org è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.